Istituto di Istruzione Secondaria Superiore - Liceo ed istituto tecnico

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore ITSOS Marie Curie - Via Masaccio, 4 - 20063 - Cernusco sul Naviglio - MI
Tel: 02.9240552 - 02.9232934 - 02.9242087 - 02.9240482 - Fax: 02.9232731 - Mail: info@itsos-mariecurie.it

ALL. B

REGOLAMENTO DISCIPLINARE

 

Per dare attuazione all'art. 4 dello Statuto delle studentesse e degli studenti delle scuole secondarie, DPR 24/6/98 n°249, come modificato dal DPR 21/11/07 n° 235, si elencano nella tabella alla pagina successiva i comportamenti che costituiscono infrazione disciplinari relativamente ai doveri elencati nell'art.3 dello stesso DPR, gli articoli di riferimento del presente regolamento, le relative sanzioni e gli organi competenti ad irrogarle.

Tutti i provvedimenti disciplinari vengono adottati nel rispetto dei criteri indicati nell'art.4 del DPR 24/6/98 n° 249, come modificato dal DPR 21/11/07 n° 235.

I riferimenti normativi sono:

  • D. 653/25
  • DL n. 297 del 16/4/94 e successive modifiche e integrazioni
  • DPR n. 249 del 24/6/98 come modificato dal DPR 235 del 21/11/07

MANCANZE DISCIPLINARI

SANZIONI DISCIPLINARI

AUTORITA’ COMPETENTI AD EROGARE LE SANZIONI

CONSEGUENZE E MODALITA’ DI COMUNICAZIONE

1       Mancanza ai doveri         scolastici:

a)Negligenza abituale (mancanza del materiale-uscita dall’aula in gruppo-accesso al bar fuori orario)

b)Frequenza non regolare ai corsi

c)Mancanza ripetuta del libretto personale

d)Uso non autorizzato del cellulare durante le lezioni

 

Da A a D a seconda della gravità e della recidiva

 

 

 

 

 

 

Ritiro del cellulare e riconsegna al genitore

 

 

 

Docente

Consiglio di Classe

 

 

 

Collaboratore del Dirigente Scolastico

Il ripetersi di comportamenti scorretti, nonostante i richiami, influisce negativamente sul voto di condotta.

 

I genitori sono avvisati tramite libretto o registro elettronico o telefonicamente.

2Assenze:

a)  Assenza non giustificata per uno o più giorni

b)Assenza collettiva non giustificata

c)Assenza non giustificata ripetuta, nonostante precedenti richiami

d)     Superamento del limite delle assenze dalle lezioni previste da libretto

 

Da A a E a seconda della gravità e della recidiva

 

Docente

Consiglio di classe

Collaboratore del Dirigente Scolastico

Dirigente Scolastico

 

Il ripetersi di comportamenti scorretti, nonostante i richiami, influisce negativamente sul voto di condotta e sull’assegnazione del punto di credito per gli Esami di Stato.

 

I genitori sono avvisati tramite libretto o registro elettronico o telefonicamente.

 

 

 

3  Ritardi e Uscite:

a)Ritardo o uscita non giustificate

b)Uscita anticipata senza permesso

c)   Superamento del limite dei ritardi e uscite anticipate previste da libretto

Da A a E a seconda della gravità e della recidiva

 

Docente

Consiglio di classe

Collaboratore del Dirigente Scolastico

Dirigente Scolastico

 

Come sopra

 

4      Comportamenti che turbino il regolare andamento della scuola :

a)Disturbo durante le lezioni

b)Assenza dall’aula multifunzione degli studenti che non si avvalgono di IRC o IAR

c) Comportamenti scorretti e lesivi delrispetto altrui

d) Aggressività verbale e minacce nei confronti dei docenti, personale ata e studenti

e) Aggressività fisica con o senza danni

f) Danni arrecati al patrimonio dell’Istituto

g) Furti

Da A a E a seconda della gravità e della recidiva

 

 

 

 

 

 

Docente

Consiglio di classe

Dirigente Scolastico

Il ripetersi di comportamenti scorretti, nonostante i richiami, influisce negativamente sul voto di condotta e sull’assegnazione del punto di credito per gli Esami di Stato.

E’ anche elemento negativo in tutte le selezioni di merito come scambi con l’estero, borse di studio ecc.

 

I genitori sono avvisati tramite libretto o registro elettronico o telefonicamente.

 

5   Abuso o manomissione degli strumenti e impianti per la sicurezza:

Da A a E a seconda della gravità e della recidiva

Docente

Consiglio di classe

Dirigente Scolastico

Come sopra

 

Legenda:

A   Annotazione scritta alla famiglia

B  Nota sul registro di classe                                                  

C   Convocazione in Presidenza per ammonizione verbale

D   Ammonizione scritta

E   Allontanamento dalla comunità scolastica per una durata commisurata alla gravità del fatto

 

- Nel caso in cui si verifichino i predetti comportamenti, il Consiglio di classe può valutare anche l’opportunità di escludere lo studente o gli studenti da eventuali uscite didattichee viaggi di istruzione.

- Nel caso in cui si verifichino i predetti comportamenti lo studente potrà convertire la sanzione disciplinare effettuando lavori utili alla comunità scolastica.

- Di tutti i provvedimenti adottati di cui alle lettere D ed E sarà tenuta copia nel fascicolo personale dello studente.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.