Istituto di Istruzione Secondaria Superiore - Liceo ed istituto tecnico

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore ITSOS Marie Curie - Via Masaccio, 4 - 20063 - Cernusco sul Naviglio - MI
Tel: 02.9240552 - 02.9232934 - 02.9242087 - 02.9240482 - Fax: 02.9232731 - Mail: info@itsos-mariecurie.it

REGOLAMENTO PALESTRE

La finalità primaria dell'insegnamento di Scienze Motorie è favorire l’armonico sviluppo dell’adolescente, intervenendo sull’area corporea e motoria della personalità, migliorandone le qualità fisiche e neuromuscolari e (facendo acquisire la presa di coscienza) sviluppando la consapevolezza della propria corporeità.

LO SVOLGIMENTO DELLE LEZIONI SI TERRA’ NELLE VARIE PALESTRE DELL’ ISTITUTO, NEGLI SPAZI ESTERNI, INCLUSI QUELLI CONCORDATI CON IL COMUNE E LA PROVINCIA: PALAZZETTO, PISTA DI ATLETICA, CAMPI ESTERNI ADIBITI AI GIOCHI DI SQUADRA.

Per permettere, quindi, una organizzazione della didattica mirata alle finalità suddette, i genitori sono tenuti a comunicare tempestivamente AL COORDINATORE DI CLASSE, AL DOCENTE DI SCIENZE MOTORIE, all'inizio dell'anno scolastico o qualora si verifichi la necessità, eventuali impedimenti di carattere fisico (es.: allergie) o l'assunzione terapeutica di particolari farmaci (es.: cure anallergiche), CONSEGNANDO IN SEGRETERIA DIDATTICA EVENTUALE DOCUMENTAZIONE MEDICA.

Art.1 Esoneri

In base alla C.M. n. 216 Prot. n.1771/A non è previsto l'esonero totale dalle lezioni di Scienze Motorie. E' invece possibile un esonero parziale dalle esercitazioni pratiche, per periodi più o meno lunghi, a seconda della causa che lo determina. La richiesta di esonero, firmata da un genitore, deve essere presentata in carta semplice al Capo d'Istituto, unitamente al certificato medico che determini l'impedimento o la limitazione all'attività motoria e specifichi il periodo per cui si chiede l'esonero. L'alunno, anche se esonerato, è tenuto a partecipare alle lezioni, con adeguata attrezzatura, limitatamente alle attività che gli saranno consentite dalle sue condizioni fisiche E COMUNQUE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA’ TEORICHE. Nel caso di indisposizioni giornaliere, è necessaria una comunicazione tramite libretto personale, firmata da un genitore, che specifichi il tipo di malessere. L'insegnante di Scienze Motorie deciderà comunque a quale esercitazione potrà partecipare l'alunno, in considerazione dell'impegno fisico richiesto dall'attività programmata per la giornata. Sono concesse, di norma, due giustificazioni a quadrimestre.

Art.2 Abbigliamento

 

● L'alunno deve presentarsi a lezione fornito di tutto il materiale richiesto da questo regolamento. ● Per la salvaguardia dell'igiene personale e collettiva, si invita ad utilizzare l'abbigliamento sportivo solo nell'ambito delle ore di Scienze Motorie. ● Ogni alunno deve avere una borsa sportiva contenente: un paio di scarpe da ginnastica con la suola pulita e antiscivolo, una tuta, pantaloncini e maglietta a manica corta, fermaglio per i capelli, eventuale asciugamano, quaderno a richiesta dell’insegnante nel quale saranno raccolte le fotocopie che gradualmente verranno consegnate. ● La tuta e le scarpe, BEN ALLACCIATE, dovranno essere indossate a scuola, prima dell’inizio delle lezioni di Scienze Motorie. ● In caso di mancanza del materiale, l’alunno non potrà partecipare alla fase pratica, ma solo a quella teorica, presentando comunque una giustificazione firmata sul libretto personale. (2 giustificazioni quadrimestrali).

 

 

 

 

 

 

Art. 3 Norme di comportamento

 

Ogni studente è tenuto a rispettare le seguenti regole:

 

● È vietato allontanarsi dalle palestre senza l’autorizzazione dell’insegnante.

● È doveroso, per ogni alunno, il rispetto dei locali in cui si svolgono le attività e delle attrezzature in essi presenti : ogni danno arrecato dovrà essere risarcito dal o dai responsabile/i .

● In assenza dell’insegnante, non sono consentiti l’accesso alle palestre e l’uso di attrezzature fisse e mobili.

● L’accesso e l’utilizzo degli spazi esterni adibiti alle attività sportive, sono consentiti soltanto nel corso delle lezioni di Scienze Motorie, in presenza dell’insegnante e con l’abbigliamento idoneo.

● Non è consentito l'utilizzo di telefoni cellulari o apparecchiature elettroniche né di tutto ciò che può interferire o distrarre dal normale svolgimento delle lezioni, SE NON AUTORIZZATI DAL DOCENTE.

● Sono vietati tutti gli oggetti personali (telefoni, orologi, anelli, orecchini, PIERCING ecc...) che possono essere dannosi per la sicurezza individuale e collettiva. Questi devono essere depositati in un apposito cassetto prima dell’inizio delle lezioni.

● È DOVEROSO CHE CIASCUNA CLASSE CONTROLLI CHE LO SPOGLIATOIO SIA IN BUONE CONDIZIONI E CHE NON VI SIANO DANNEGGIAMENTI ED EVENTUALMENTE NE SEGNALINO SUBITO L’EVENTO.

● È DOVEROSO CHE CIASCUNA CLASSE CONTROLLI CHE LO SPOGLIATOIO VENGA CHIUSO AL TERMINE DEL CAMBIO E RIAPERTO A FINE LEZIONE DAL PERSONALE ATA.

 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.